L'ingrediente

L'ingrediente
...e ricordatevi sempre che l'ingrediente più importante di tutti è dividere il piatto con qualcuno che amate ....... penso che aggiunga alla ricetta un gusto speciale!

mercoledì 16 gennaio 2013

Chicche Asiago e nocciole

Un piatto delicatissimo, elegante e molto gustoso! 
ingredienti per 4
500 g di patate rosse
300 g di farina 00
1 uovo
300 g di formaggio asiago
100 g di grana padano
150 g di nocciole fresche
100 g di burro
sale q.b.
pepe bianco q.b.

Preparazione
Lavate le patate e mettetele a lessare in acqua bollente per 30 minuti. Trascorso questo tempo, lasciatele intiepidire, quindi spellatele e schiacciatele per bene per farle raffreddare completamente.
Aggiungete la farina e l'uovo sbattuto ed iniziate a lavorare mescolando per bene gli ingredienti, appena avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, coprite con un panno asciutto e lasciate riposare per 20 minuti. Se vedete che l'impasto risulta piuttosto appiccicoso, integrate un po' di farina, aggiungendola poca alla volta!
Nell'attesa, rompete le nocciole e tritatele grossolanamente (potreste usare anche quelle già pronte, ma il sapore cambierebbe, le nocciole fresche hanno un aroma più intenso e la pellicina scura che le protegge è fondamentale con il suo gusto amarognolo, per dare un tono deciso al piatto).
Riprendete l'impasto e spolverando un po' di farina ricavatene dei budellini sottili, affilateli tra loro e con la punta di un coltellino ricavatene dei tronchettini, appunto le vostre "chicche".
In una padella antiaderente, lasciate sciogliere il burro a fiamma bassa e mescolate il grana padano e l'asiago grattugiati fino ad ottenere una crema densa, completate con un pizzico di sale e pepe.
Tuffate le chicche in acqua salata, lasciatele cuocere per pochi minuti, (saranno pronte appena vengono a galla), scolatele e conditele con la salsa al formaggio preparata. Completate con una spolverata di granella di nocciole.

Reazioni:

Nessun commento:

Posta un commento