L'ingrediente

L'ingrediente
...e ricordatevi sempre che l'ingrediente più importante di tutti è dividere il piatto con qualcuno che amate ....... penso che aggiunga alla ricetta un gusto speciale!

lunedì 16 gennaio 2012

Cassata siciliana

Uno dei dolci che preferisco in assoluto è la cassata siciliana! 
Non saprei come definirla altrimenti se non come una poesia di sapori e di odori perfettamente armonizzati nei loro contrasti.
La cassata è un dolce di origine araba, anticamente chiamato "Quas'at(termine riferito al contenitore utilizzato per mescolare tutti gli ingredienti). 
Apparentemente può sembrare un dolce di facile realizzazione, tuttavia il segreto per ottenere un risultato perfetto, è che tutti gli ingredienti siano di primissima scelta e che vengano lavorati con la cura e i tempi giusti!
ingredienti
250 g di ricotta di pecora fresca
100 g di gocce di cioccolato fondente
150 g di zucchero a velo vanigliato 
30 g di arancia candita
30 g di cedro candito
50 g di canditi misti (macedonia e ciliegine)
200 di pandispagna
100 g di acqua
100 g di zucchero semolato
1 bicchierino di rum
300 g di marzapane
colorante verde per alimenti q.b.
300 g di glassa di zucchero fondente

Preparazione
Prendete la ricotta e lavoratela a lungo con lo zucchero a velo fino a renderla soffice e spumosa. Aggiungete un pò alla volta le gocce di cioccolato e i canditi, mescolando lentamente dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno. Lasciate riposare in frigorifero per un'ora circa.
In un pentolino fate sciogliere lo zucchero nell'acqua, a fuoco vivo lasciando ridurre leggermente. Spegnete e lasciate intiepidire, quindi aggiungete il rum (se preferite una bagna meno alcolica, aggiungete il rum al composto ancora caldo, in questo modo evaporerà gran parte dell'alcool).
Prendete un contenitore a forma trapezoidale e rivestitelo completamente con la pellicola trasparente per alimenti.
Mescolate il colorante verde al marzapane, lavoratelo energicamente e stendetelo con un matterello fino ad ottenere una sfoglia di circa 2 mm (per ottenere una sfoglia di marzapane più velocemente spolverate con poco zucchero a velo, eviterete così che si attacchi al matterello).
Sistemate il marzapane sul fondo e sui bordi del contenitore, avendo cura che aderisca perfettamente alla pellicola.
Tagliate il pandispagna in dischi spessi circa 1 cm e ricavatene un disco più piccolo per il fondo, e dei rettangolini per i laterali, fate in modo che aderisca perfettamente al marzapane, quindi irrorate leggermente con la bagna di rum.
Prendete la crema di ricotta e sistematela sul pandispagna, livellandola perfettamente.
Chiudete tutto, ricoprendo con un disco più grande di pandispagna e bagnatelo con lo sciroppo di rum.
Riponete in frigorifero per almeno 6 ore. Trascorso questo tempo, prendete la base della cassata e sformatela, eliminando con cura la pellicola trasparente.
A parte, fate scaldare leggermente la glassa di zucchero fondente, quindi ricoprite completamente il marzapane. Guarnite a piacimento con le ciliegine e la frutta candita.

Reazioni:

Nessun commento:

Posta un commento