L'ingrediente

L'ingrediente
...e ricordatevi sempre che l'ingrediente più importante di tutti è dividere il piatto con qualcuno che amate ....... penso che aggiunga alla ricetta un gusto speciale!

giovedì 21 giugno 2012

Agnolotti di castagne con salsa ai frutti di bosco


ingredienti per 4
300 g di farina di castagne
farina 00 q.b.
4 tuorli d'uovo + 1 uovo intero
250 g di ricotta fresca
1 limone non trattato
180 g di parmigiano reggiano
pepe bianco q.b.
400 g di frutti di bosco misti
50 g di burro chiarificato
acqua q.b.
sale q.b.



Preparazione
Ammetto che possa sembrare un tantinello azzardato l'accostamento, ma non ci posso fare proprio niente: i frutti di bosco sono la mia passione!
Tempo fa sono stata in un piccolo borgo di montagna, dove ho avuto il piacere di assaggiare questo piatto un po' insolito ed è stato subito amore.
Così pasticciando con un po' di ingredienti che avevo a casa, ho provato a ricrearlo!


Prendete la farina di castagne e setacciatela, create la classica fontanella e aggiungete i 4 tuorli, sbattendoli leggermente con una forchetta. Iniziate ad impastare, aggiungendo un po' di farina bianca di tipo 00 e se necessario un po' di acqua (tiepida) fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Coprite  con un canovaccio e lasciate riposare per una mezz'ora.
Trascorso questo tempo ricavate delle sfoglie piuttosto sottili dalle quali ricaverete delle mezze lune (i vostri agnolotti).
Preparate il ripieno mescolando la ricotta con un uovo, la buccia di limone finemente grattugiata (solo la parte gialla) e il parmigiano reggiano, aggiungete abbondante pepe bianco macinato al momento e aggiustate se necessario di sale.
Farcite le mezze lune, ricavate prima dall'impasto e lasciatele asciugare per un paio d'ore su una spianatoia spolverandole con un po' di farina bianca e coprendole con un canovaccio.


Lavate accuratamente i frutti rossi e riponeteli in una padella con dei riccioli di burro chiarificato. Lasciateli cuocere a fuoco vivo per pochi minuti, finchè il sughetto non si sarà leggermente ristretto. Aggiustate di sale (ne serve molto poco) e di pepe.
Tuffate in abbondante acqua bollente i vostri agnolotti e scolateli appena saranno venuti a galla (il tempo di cottura è piuttosto breve). 
Aggiungete un po' di riccioli di burro e condite con la salsa di frutti di bosco leggermente tiepida. Sono deliziosi e molto molto aromatici!

Reazioni:

Nessun commento:

Posta un commento